Service Navigation



Contenuto: SBB Freesurf

SBB Freesurf.

Scoprire

En quanto passeggeri dei treni, FreeSurf FFS vi offre l'accesso gratuito a Internet con il Suo attuale abbonamento di telefonia mobile o la Sua offerta prepagata.

Sì. Le FFS si attengono alle norme della Legge sulla protezione dei dati.

Le FFS garantiscono inoltre che non vengono generati profili degli spostamenti e che i dati di localizzazione sono cancellati immediatamente.

Tali dati sono necessari unicamente per determinare la durata dell’utilizzo dei dati a fini contabili.

I clienti autorizzano esplicitamente l’utilizzo dei dati prima di utilizzare l’accesso a Internet gratuito (usare la stessa procedura della rete WLAN gratuita).

L’operatore di rete mobile non riceve nessun dato di localizzazione, ma unicamente la durata di utilizzo del servizio da parte dei viaggiatori.

Con FreeSurf FFS avete accesso a Internet con la migliore velocità di trasmissione lungo la tratta ferroviaria (a seconda della disponibilità e della capacità delle reti mobili).

Sì, alle seguenti condizioni:

  • Avete un abbonamento Salt o Sunrise.
  • Avete un dispositivo mobile iOS (iPhone 5 minimo) o Android (Android 4.4 minimo).
  • Si viaggia su qualsiasi treno sulle seguenti linee: IC 5 (Ginevra-Aeroporto – Biel/Bienne – Zurigo HB), IC 5 (Losanne–Biel/Bienne–St. Gallen), IC 51 (Basilea FFS – Biel/Bienne).

No, se per Lei vale quanto segue:

  • Siete un abbonato Swisscom.
  • Si viaggia su una linea delle FFS diversa da IC 5 e IC 51.

L'utilizzo di FreeSurf FFS è gratuito per voi.

Le FFS si assumono i costi di collegamento presso l’operatore di rete mobile durante il viaggio in treno.

Ci siamo

Possibili cause:

  • Il server di registrazione è attualmente offline.
  • Al momento non è disponibile alcun collegamento dati.
  • Si è verificato un problema sconosciuto del sistema.

I clienti Salt o Sunrise hanno bisogno di un normale smartphone (Android o iOS).

Potete scaricare l’app FreeSurf FFS dall'App Store (Apple) o dallo Play Store (Google).

Dopo la registrazione (da effettuare solo la prima volta), sulle linee IC 5 e IC 51 sarà possibile utilizzare FreeSurf FFS senza limitazioni.

Quando si utilizza il servizio per la prima volta è necessario effettuare la registrazione (solo la prima volta) e accettare le CG.

Dopo il login e l’attivazione il cliente riceve una conferma del fatto che da quel momento può navigare gratuitamente dalla rete del proprio operatore di rete mobile.

Per l’inoltro del messaggio di autorizzazione all’uso gratuito di Internet viene effettuato un confronto con i provider.

L’attivazione di una nuova scheda SIM avviene con un leggero ritardo, per questo con le schede appena attivate ci possono essere differenze.

24 ore dopo l’acquisto della scheda SIM, FreeSurf FFS può tuttavia essere utilizzato senza limitazioni.

Può esserci una delle seguenti ragioni:

  • É stato inserito il numero sbagliato.

  • È possibile che il servizio di invio SMS per la registrazione sia temporaneamente inattivo.

    Le richieste di registrazione saranno evase non appena ripristinato il funzionamento.

Utilizzare

Con FreeSurf FFS tutti i clienti hanno accesso alla massima velocità di collegamento lungo la tratta.

Quest’ultima tuttavia dipende dalla copertura della rete mobile lungo la tratta stessa e dal numero di persone che accedono contemporaneamente alla stessa antenna.

Su un treno vuoto la velocità di trasmissione è pertanto migliore rispetto a un treno completamente occupato.

Prima di tutto, assicurati di essere registrato per questo servizio (ref. "Cosa mi serve concretamente per utilizzare FreeSurf FFS?").

Quindi, seguire i passi elencati di seguito:

  • Salire a bordo del treno delle FFS InterCity inclinabile sulle linee IC 5 e IC 51.

  • Attivate «Bluetooth».

    Il collegamento Bluetooth comporta un consumo relativamente elevato di batteria (all’occorrenza portare con sé il cavo di ricarica).

  • Avviare l'applicazione di test FreeSurf FFS. Deve essere attivata anche la funzione «Dati mobili», che permette il collegamento tramite la rete del provider.

  • Attivare il collegamento.

  • Riceverate dal Suo provider una conferma del fatto che da quel momento può navigare gratuitamente dalla rete del proprio operatore di rete mobile.

  • Quando si scende dal treno o disattiva il collegamento, si riceve una nuova notifica che segnala che il servizio gratuito non è più attivo.
  • iOS: nelle impostazioni, disattivare l’aggiornamento in background per tutte le app in modo da evitare che in background vengano consumati volumi di dati indesiderati.
  • Android: nelle impostazioni, configurare il risparmio dati per tutte le app, in modo da evitare che in background vengano consumati volumi di dati indesiderati.
  • Bloccare la connessione dati prima di scendere dal treno e non attendere l’SMS di conferma del provider con l’indicazione che da quel momento è nuovamente necessario pagare o che il traffico Internet viene nuovamente conteggiato tramite l’abbonamento.

Il Bluetooth è una delle più deboli sorgenti elettromagnetiche ad alta frequenza.

I tag FFS funzionano inoltre in modalità Low Energy.

In questo modo questi apparecchi hanno una potenza di trasmissione massima pari a circa l’1% di una comune rete WLAN.

Ciò a sua volta ha come conseguenza che l’esposizione nelle vicinanze (ossia nelle immediate vicinanze della sorgente di radiazioni) è pari a non più dello 0,5% circa dell’esposizione massima per un cellulare.

A 2 m di distanza da questi dispositivi i campi non sono praticamente più rilevabili.

Possibili cause:

  • Il server di FreeSurf FFS è attualmente offline.
  • Al momento non è disponibile alcun collegamento di rete mobile.
  • Il Bluetooth è disattivato.
  • Il cliente utilizza un dispositivo non più supportato.
  • L’operatore di rete mobile ha rifiutato l’attivazione.
  • Si è verificato un problema con l’operatore di rete mobile.
  • Si è verificato un problema sconosciuto del sistema.

FreeSurf FFS viene sottoposto a un test tecnologico e perfezionato in collaborazione con i clienti.

Essendo in fase di test, il funzionamento di FreeSurf FFS non può essere garantito tutti i giorni 24 ore su 24.

Il supporto tecnico per FreeSurf FFS potrà essere assicurato nei seguenti orari: lunedì-venerdì, 8.00-17.00.

Non trovate ciò che vi serve? Cercate nelle altre sezioni FAQ: